Stampa
Visite: 1663

L’agevolazione è rivolta ai giovani tra 18 e 35 anni che intendono avviare iniziative imprenditoriali per:

- produzione di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, pesca e acquacoltura;

- fornitura di servizi alle imprese e alle persone;

- turismo.

Sono escluse dal finanziamento le attività agricole, libero professionali e il commercio.

Spese ammissibili: le spese per la ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili, per l’acquisto di impianti, macchinari, attrezzature e programmi informatici e per le principali voci di spesa utili all’avvio dell’attività.

Il finanziamento copre il 100% delle spese ammissibili e consiste in:

- contributo a fondo perduto pari al 35% dell’investimento complessivo;

- finanziamento bancario pari al 65% dell’investimento complessivo, garantito dal Fondo di Garanzia per le PMI.

Se vuoi saperne di più contattaci allo 0896307052 o scrivici su Whatsapp.